Gli impianti che nello svolgimento della loro attività producono emissioni in atmosfera, convogliate e/o diffuse, devono essere preventivamente autorizzati dagli enti preposti, osservare una seria di misure e rispettare specifici valori limite.

La valutazione del procedimento amministrativo di autorizzazione da attivare deve essere valutato caso per caso in base alla tipologia e dimensione dell’impianto.

La necessità di avviare istanze di autorizzazione deve essere valutata anche in caso di modifiche impiantistiche e produttive.

Servizi svolti e ambiti di competenza offerti dal servizio di consulenza ambientale:

  • Autorizzazione alle emissioni in atmosfera
  • Aria confinata
  • Emissioni trading
  • Studio di ricaduta degli inquinanti mediante il modello analitico gaussiano “a pennacchio” (curve di Pasquill-Gifford o di Briggs
  • Dichiarazione PRTR (ex-INES)